Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Opera: la Scala non mette l’embargo alla Russia e aprirà la stagione con il Boris Godunov di Musorgskij

Opera: la Scala non mette l’embargo alla Russia e aprirà la stagione con il Boris Godunov di Musorgskij
(PRIMAPRESS) - MILANO - La prossima stagione lirica della Scala aprirà, come previsto, con il Boris Godunov di Musorgskij. Confermando il programma in conferenza stampa, il so- vrintendente Meyer ha detto: "Non sono per la caccia alle streghe. Non sono per la cancellazione delle opere russe e quando leggo Puskin non mi nascondo". Musorgskij scrisse sia il libretto che la musica dell'opera, basata sul dramma omonimo di Puskin e rappresentata la prima volta nel 1874 a San Pietroburgo. Ambientata a fine 500,racconta l'ascesa al trono e la caduta di Boris Godunov. - (PRIMAPRESS)