Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Turismo, Garavaglia: “I cammini iniziano a piacere ai giovani e diventano segmento del turismo”

  • di RED-ROM
  • in Italia
Turismo, Garavaglia: “I cammini iniziano a piacere ai giovani e diventano segmento del turismo”
(PRIMAPRESS) - ROMA - "Da fenomeno di nicchia a fenomeno che sta catturando l'interesse dei più giovani, il fenomeno dei cammini si sta trasformando in un segmento del turismo che contribuisce a distribuire meglio i flussi.  Ma i cammini sono soprattutto un'esperienza di benessere ed è quello che oggi vuole il turista-camminatore. Ma poi c'è la modernità dove chi fa il percorso in bici a pedalata asssitita ha la mecessità di avere lungo il percorso di colonnine di ricariche. E per questo abbiamo fatto un accordo con Enel per le postazioni di ricarica. I cammini rappresentano anche un fattore di contenimento della spesa sanitari". Così il Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia che oggi è intervenuto alla presentazione, presso l'Enit, del docufilm sulla Via Francigena in un itinerario da Canterbury a Santa Maria di Leuca. Tremila chilometri di un percorso europeo che è stato documentato con i racconti dei protagonisti tra gente comune, blogger, giornalisti e  videomaker. "Stiamo lavorando per candidare questo percorso a Patrimonio Mondiale dell'Umanità Unesco" ha annunciato il presidente dell'Associazione Europea Via Francigena (AEVF), Massimo Tedeschi. - (PRIMAPRESS)