Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Friuli Venezia Giulia: le vacanze Sea & Taste tra navigazione e piatti gourmet e i “rebechin”

Friuli Venezia Giulia: le vacanze Sea & Taste tra navigazione e piatti gourmet e i “rebechin”
(PRIMAPRESS) - TRIESTE – Tradizione marinara e proposte gourmet nella formula Sea & Taste che caratterizza l'offerta turistica di quest'estate in Friuli Venezia Giulia. Esperienze gourmand in barca, pic-nic nei vigneti, astro e rivertrekking, escursioni in canoa tra i casoni della laguna e stage di cucina per i baby chef. Non manca proprio nulla all’offerta dell’estate 2022 in Friuli Venezia Giulia, che conta oltre un migliaio di proposte su tutto il territorio regionale per chi sceglie la regione come meta delle vacanze o per una fuga dalla città. Dalle Alpi e dalle Dolomiti al mare Adriatico, attraversando pianure, colline, fiumi e laghi, la regione è un concentrato di animazioni e attività. Lignano Sabbiadoro e da Grado: fino al 30 settembre - le date degli appuntamenti variano a seconda delle singole esperienze - saranno oltre un centinaio le proposte per vivere il mare scoprendo anche la storia e le tradizioni dell’immediato entroterra. Si può scegliere tra un affascinante viaggio alla scoperta di Aquileia (anche sotto le luci della sera), un tour guidato a Lignano Sabbiadoro tra mare, spiaggia, laguna, l’architettura e i mosaici della città di mare, l’escursione in canoa tra i casoni o in esplorazione della Grotta Gigante e Trieste, con una tappa in Carso per un “rebechin”, la merenda tipicamente triestina proposta da alcuni produttori locali. Grado l’ora del tramonto sarà il momento in cui apprezzare l’atmosfera lagunare e assaporare i piatti della cucina locale a bordo di una motonave, ma anche salpare alla scoperta di Marano Lagunare, dove un walking tour guidato, tra calli e campielli del centro storico, aprirà le porte a un borgo marinaro rimasto intatto nel tempo. - (PRIMAPRESS)