Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

«Netcom Group App»: ecco il primo incubatore d'impresa per smartphone

Domenico Lanzo, presidente di Netcom Group
Domenico Lanzo, presidente di Netcom Group
(PRIMAPRESS) - NAPOLI - Probabilmente è in assoluto la prima app che permette a chiunque abbia un'idea o un progetto valido nei settori Telecomunicazioni, Automotive, Media, IT, Aerospace e PA di esporlo e candidarsi per ottenere che venga finanziata.  E’ un “app” unica nel suo genere e nasce nel quartier generale di Napoli della Netcom Group, azienda di ingegneria che fornisce soluzioni innovative . L’applicazione creata dall’azienda partenopea è in realtà uno strumento pratico e veloce per accedere al mondo del lavoro. Un incubatore d’impresa ma non solo. L’app fa sì che l’azienda si ponga principalmente come interlocutore per talenti interessati a vedere finanziate le proprie idee o progetti, ma anche a costruire un percorso professionale di alto profilo con Netcom Group. Insomma chiunque abbia un’idea o un progetto vicini al “core business” dell’azienda non deve far altro che scaricare l’applicazione e seguire le istruzioni. E' dunque una grossa occasione per giovani talenti che magari hanno idee tecnologiche “geniali” ma non capacità di finanziarle. L’app, disponibile per la piattaforma Android, è scaricabile gratuitamente su Google Play e prossimamente anche per Ios su Apple Store. Realizzata da un team composto da sviluppatori, tecnici e utenti comuni è molto user friendly. E un saggio delle capacità tecnologiche della Netcom Group sono state fornite proprio attraverso quest’app con una sezione speciale creata in occasione del premio Civitas 2016 che si terrà domani 1° luglio a Pozzuoli, di cui l’azienda partenopea è main sponsor.  E’ stata quindi realizzata una sezione speciale dedicata al Macellum – Tempio di Serapide, location esclusiva del premio. Netcom Group tra l'altro regalerà ai primi centocinquanta ospiti che hanno scaricato l’app ca cui è stato dato il nome «Netcom Group App», un visore 3D grazie al quale è possibile vedere un’immagine tridimensionale del sito archeologico, la cosidetta realtà virtuale aumentata. «Sviluppare l’applicazione mobile è stato un passaggio naturale per la selezione e la “caccia” ai talenti della nostra terra – sostiene Domenico Lanzo, presidente di Netcom Group – l’occasione offerta dal prestigio del Premio Civitas hanno fatto sì che questo progetto in cantiere da un po’ di tempo vedesse la luce in uno scenario esclusivo e in un’occasione unica. La App è solo una delle iniziative in itinere di Netcom Group che prova a dare risposte concrete per il futuro dell’azienda e delle risorse interessate a collaborare con noi». - (PRIMAPRESS)