Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Usura, a Roma il 27 aprile parte il progetto teatrale per i giovani Niente per Niente

(PRIMAPRESS) - ROMA – Ha ricevuto anche l’appoggio della direzione generale del Ministero dell’Istruzione l’iniziativa “Niente per Niente, storie sospese tra il sovraindebitamento e l'usura” promossa dalla Fondazione Adventum e dall’Ambulatorio Antiusura. Un progetto teatrale rivolto ai ragazzi delle scuole superiori, presentato per la prima volta al pubblico lunedì 27 aprile alla Sala Umberto di Roma, su un tema scottante che assume ogni giorno caratteristiche sempre più pervasive e subdole. Usura Niente per Niente I giovani sono il pubblico che gli organizzatori vogliono raggiungere, perché i primi a dover capire entità e gravità di fenomeni sociali ormai dilaganti come quello del sovraindebitamento, spesso la via ma Il progetto è realizzato grazie al contributo dell’8xmille destinato alla Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno e si articola in due fasi. La prima è la rappresentazione del 27 aprile e coinvolgerà un pubblico istituzionale, media e giornalisti compresi, e una parte consistente di pubblico (che può prenotarsi mandando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). La seconda vedrà invece coinvolte le scuole medie superiori, dove fisicamente saranno messe in scena le storie, tratte dalla realtà di testimonianze e inchieste, che dovrebbero guidare i giovani verso una gestione più consapevole del denaro. Questa seconda fase del progetto prenderà vita subito dopo la serata alla Sala Umberto, il tour scolastico infatti inizierà martedì 28 aprile all’Istituto d’Istruzione Superiore Statale “Enzo Ferrari” sempre a Roma, città scelta per la start up del progetto pilota e dove si prevedono 10 repliche negli istituti superiori, per estendersi poi in altre città e scuole del territorio nazionale.estra che conduce famiglie e singoli individui nel baratro dell’usura.  “Niente per niente” è un’opera teatrale di Francesco Randazzo, con la regia di Giusi Cataldo e l’assistenza alla regia di Giovanni Carta. Il cast è formato da Giusi Cataldo, Alessio Di Clemente, Francesco Meoni, Rossana Veracierta. La Fondazione Adventum Onlus è stata costituita dall’Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno grazie ai fondi dell’8xmille, per rispondere ai bisogni sociali e alle situazioni di disagio economico connessi al rischio di usura e opera dal febbraio del 1995. La Fondazione collabora in stretta sinergia con l’Ambulatorio Antiusura di Roma e offre a chi si rivolge a lei soluzioni economiche, consulenza giuridica, fiscale, bancaria e sostegno morale. L’Ambulatorio è a sua volta una Onlus e opera dal 1996 fornendo assistenza e consulenza legale, psicologica e finanziaria alle vittime dell’usura e ai soggetti in condizioni di sovra indebitamento ed impegnandosi in iniziative volte a diffondere una cultura della legalità e dell’uso responsabile del denaro. - (PRIMAPRESS)