Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

La Renault 5 celebra il suo cinquantenario con una elettrica da drifting

La Renault 5 celebra il suo cinquantenario con una elettrica da drifting
(PRIMAPRESS) - PARIGI - Il Gruppo Renault aveva promesso per il 2022 diverse novità che sono puntualmente arrivate. L'ultima in ordine di tempo riguardava le celebrazioni per il 50° anniversario dell'iconica Renault 5.  Dopo numerosi eventi celebrativi (partecipazione al Rally di Montecarlo storico, Salone Rétromobile e Le Mans Classic) e dopo la presentazione della showcar elettrica Renault 5 Diamant, la Marca presenterà in anteprima mondiale R5 TURBO 3E nell’ambito del concorso di eleganza di Chantilly Arts et Élégance 2022 (Dipartimento dell’Oise, in Francia), che si terrà il 25 settembre.
Nell’ambito delle celebrazioni per i 50 anni della Renault 5, questa showcar 100% elettrica rende un omaggio contemporaneo alle sue versioni sportive più mitiche, le Renault 5 Turbo e Turbo 2. Come è logico, il suo nome è R5 TURBO 3E, dove il “3” sta ad indicare la continuità rispetto alla Turbo 2 e la “E” simboleggia la motorizzazione elettrica.
R5 TURBO 3E è un altro esempio, dopo Renault 5 Prototype, di “rinascita elettrica” di un modello di punta della Marca. Renault sta elettrificando la sua storia per prepararsi meglio al futuro 100% elettrico in Europa entro il 2030.
Questa rivisitazione della Renault 5 Turbo 2 unisce consapevole esuberanza e prestazioni di alto livello. Un cocktail esplosivo in un concorso di eleganza come quello di Chantilly, ma che rispetta lo spirito della manifestazione, ossia «il sodalizio tra l’auto del futuro e la moda».
Durante la sfilata del concorso, ad accompagnare R5 TURBO 3E ci saranno una modella e il pilota che indosseranno tute inedite disegnate da La Fameusemaison rinomata per la capacità di trarre il meglio da ciò che esiste per progettare capi di abbigliamento esclusivi, sportivi ma anche eleganti. Queste tute riprendono i codici e i colori vintage di Renault, grazie all’utilizzo di vecchi logo e maglie con l’effigie della Marca mixandoli con il design attuale. Sono state pensate per creare contrasti pur essendo, al tempo stesso, complementari: il bianco per la donna e il nero per l’uomo; l’inversione dei bordi a costine su braccia e gambe; gli inserti sulle gambe a forma di X per la donna e a losanga per l’uomo. I tessuti sono stati rielaborati con trapuntature per riprendere il mondo dello sportswear e mixati con la stampa del monogramma Renault. - (PRIMAPRESS)