Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Il Napoli strapazza la Lazio e vince 4-0 onorando la memoria di Maradona

  • di Paolo Picone
  • in Sport
Il primo goal di Mertens
foto di Vincenzo Di Monda Il primo goal di Mertens
(PRIMAPRESS) - NAPOLI - Il miglior Napoli della stagione quello visto questa sera allo stadio Diego Armando Maradona, che ha letteralmente strapazzato la Lazio e mostrato un gioco di altissima qualità. Onorata così la memoria del Pibe de Oro a cui era stata dedicata la serata prima del match svelando anche la sua statua che resterà negli spogliatoi dello stadio. La squadra di Spalletti torna sola in vetta alla classifica. Il match si decide di fatto in un primo tempo dominato in lungo e in largo dai partenopei, che passano in vantaggio dopo appena 7' con Zielinski e poi arrotondano il risultato con due gioielli di Mertens (10' e 29'). Nella ripresa gli uomini di Spalletti abbassano i ritmi e rischiano poco, calando il poker all'85' con Ruiz.

IL TABELLINO
Napoli-Lazio 4-0

Napoli (4-2-3-1): Ospina 6,5; Di Lorenzo 6, Rrahmani 6,5, Koulibaly 7, Mario Rui 6 (41' st Ghoulam sv); Lobotka 7, Ruiz 7 (41' st Malcuit sv); Lozano 6,5 (19' st Elmas 6), Zielinski 7,5 (28' st Demme 6), Insigne 6,5; Mertens 9 (19' st Petagna 6).
Allenatore: Spalletti 8
Lazio (4-3-3): Reina 4; Patric 4,5 (1' st Lazzari 6), Luiz Felipe 4,5, Acerbi 5, Hysaj 5; Milinkovic-Savic 5 (16' st Basic 5,5), Cataldi 5,5 (30' st Leiva 5,5), Luis Alberto 5; Felipe Anderson 5 (10' st Zaccagni 6), Immobile 4, Pedro 5,5 (30' st Moro 5,5).
Allenatore: Sarri 5
Arbitro: Orsato
Marcatori: 7' Zielinski (N), 10' e 29' Mertens (N), 40' st Ruiz (N)
Ammoniti: Luiz Felipe (L), Patric (L), Cataldi (L), Di Lorenzo (N), Zaccagni (L), Demme (N)
Espulsi: - (PRIMAPRESS)