Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Coppa del Mondo di sci: Sofia Goggia conquista il titolo per la terza volta in carriera

  • di RED-ROM
  • in Sport
Coppa del Mondo di sci: Sofia Goggia conquista il titolo per la terza volta in carriera
(PRIMAPRESS) - MERIBEL (FRANCIA) - È un urlo liberatorio quello di Sofia Goggia che si leva alla fine della discesa di Courcevel in Francia nella Coppa del Mondo di sci femminile. Sofia Goggia ha vinto per la terza volta in carriera la coppa del mondo di discesa libera. la sua rivale diretta, la svizzera Corinne Suter scesa col numero 3, staccata di 75 punti dall'azzurra, aveva deluso e non era più in grado di raggiungerla. La 29enne bergamasca, al cancelletto di partenza col numero 5, ha deciso comunque di non risparmiarsi, toccando una velocità molto alta nella parte alta del percorso (105 kmh), tenendo il ritmo delle migliori fino al terzo intermedio, per poi cedere solo nella parte finale ricca di curvoni che le ha comunque garantito di chiudere in bellezza un anno bellissimo e complicato. Con sei vittorie stagionali: le due discese di Lake Louise, il superG sempre in Canada, la discesa e il superG di Val d'Isére, la discesa di Cortina, anticamera dell'infortunio che sembrava poterle togliere tutto. Ma la storia è nota: il recupero dalla microfrattura alla testa del perone e la lesione parziale crociato del ginocchio sinistro le ha permesso non solo di essere presente alle Olimpiadi Pechino, ma anche di conquistare la medaglia d'argento in discesa alle spalle proprio della Suter che non è riuscita a soffiarle la coppa di libera. Per Goggia si tratta del terzo globo di cristallo nella velocità, dopo i trofei del 2018 e del 2021. A Courchevel si è piazzata dodicesima nella gara in cui tutto sembrava pronto per una vittoria a pari merito tra l'austriaca Christine Scheyer e la svizzera Joana Haehlen. Ma non la pensava così l'americana Mikaela Shiffrin, che è piombata al traguardo al primo posto. Abbracciando poi il fidanzato Aleksander Aamodt kilde, che aveva appena vinto la coppa di discesa. - (PRIMAPRESS)