Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Export grano: si riprende l’uscita delle navi dai porti ucraini in convoglio. Le rotte sminate controllate dagli idrografi

  • di RED-ROM
  • in Mondo
Export grano: si riprende l’uscita delle navi dai porti ucraini in convoglio. Le rotte sminate controllate dagli idrografi
(PRIMAPRESS) - UCRAINA -  "I porti ucraini tornano a lavorare". Lo afferma la Marina ucraina,nel giorno in cui a Istanbul non solo si apre il centro che coordina il passaggio sicuro delle navi ucraine nel Mar Nero,dopo l'accordo tra Kiev,Mosca e Onu,mediato dalla Turchia ma dopo che un lancio di missili sul Porto di Odessa ha fatto innervosire Erdogan. Il presidente turco ha tuonato "se c'è una violazi9ne di questo accordo qualcuno ne pagherà le conseguenze".
Secondo la Marina Ucraina nei portii di Odessa,Chornomorsk,Pivdenny, si riprenderà  a lavorare "L'uscita e l'entrata delle navi avverrà attraverso la formazione di un convoglio che accompagnerà la nave capofila, dopo il lavoro degli idrografi" per determinare le rotte sicure. - (PRIMAPRESS)