Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Energia: l’Iran si propone tra i fornitori per l’Europa a patto di rinegoziare le sanzioni sull’uranio del 2015

  • di RED-ROM
  • in Mondo
Energia: l’Iran si propone tra i fornitori per l’Europa a patto di rinegoziare le sanzioni sull’uranio del 2015
(PRIMAPRESS) - IRAN - La politica disattenta dell'Europa sull'energia sta facendo affiorare tutte le fragilità del vecchio continente e spinge alcuni paesi a prospettare trattative mai immaginate qualche anno fa. L'Iran si è detto pronto a contribuire a soddisfare i bisogni energetici dell'Europa se sarà rilanciato il patto sul nucleare del 2015 e saranno rimosse le sanzioni contro Teheran: così il portavoce del ministero degli Esteri, Nasser Kanani. "I Paesi europei stanno affrontando problemi nelle forniture dell'energia di cui hanno bisogno e se il negoziato avrà successo e le sanzioni unilaterali contro il nostro Paese saranno rimosse, potremo soddisfare gran parte delle esigenze dell'Europa", ha detto il funzionario di Teheran rovesciando la geopolitica che abbiamo fin qui conosciuta. - (PRIMAPRESS)