Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

M5S, il Tribunale di Napoli annulla la nomina del capo politico. Conte: "La leadership non si basa su una sentenza di tribunale”

  • di RED-ROM
  • in Italia
M5S, il Tribunale di Napoli annulla la nomina del capo politico. Conte: "La leadership non si basa su una sentenza di tribunale”
(PRIMAPRESS) - NAPOLI - Quella che sembrava sono una liquidazione di conti verbale e di messaggi lanciati attraverso i media, il conflitto in seno al M5S finisce in Tribunale. In realtà la vicenda è legata ad agosto del del 2021 quando erano state approvate alcune modifiche allo statuto e alla leadership di Giuseppe Conte. Ora il Ribunale di Napoli ha sospeso lo Statuto del M5S e la nomina di Giuseppe Conte a presidente del Movimento. La decisione è in merito al ricorso presentato da alcuni attivisti dissidenti campani. "Il Movimento è decapitato, senza nessun uomo al comando. L'unica cosa che possono fare è affidare a Grillo la facoltà di indire le votazioni del comitato direttivo del M5S e ripartire da lì". Così si è espresso in modo tranciante l'avvocato Borrè, che ha assistito gli attivisti che hanno presentato il ricorso. Ma non è escluso che il "giurista" Conte si opporrà alla decisione del tribunale partenopeo. Quello che è certo è che il M5S ne uscirà profondamente acciaccato. - (PRIMAPRESS)