Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Incendi: all'Italia il drammatico primato europeo di boschi in fumo nel 2021 secondo il rapporto "Climate Change"

  • di RED-ROM
  • in Ambiente
Incendi: all'Italia il drammatico primato europeo di boschi in fumo nel 2021 secondo il rapporto "Climate Change"
(PRIMAPRESS) - ROMA - L'Italia incassa un drammatico primato nel 2021 per il più alto numero di incendi d'Europa. "Nel 2021, l'Italia è stato il primo Paese in Europa e il secondo al mondo per numero di incendi registrati,1.422, per un totale di 160.000 ettari di superficie bruciati. Il numero più alto registrato nell'ultimo decennio. Ma ci aspettiamo dati peggiori quest'anno". Così Chiara Cadeddu, ricercatrice dell' Università Cattolica di Roma illustrando il dossier "Il cambiamento climatic o in Italia. Lo scenario alla luce del documento Climate Change Is A Healt Crisis",realizzato con l'Italian Institute for Planetary Health (IIPH). Un dato che potrebbe replicarsi anche nel 2022 con quanto sta accadendo sul Carso in Friuli Venezia Giulia e in Toscana a Massarosa con centinaia di ettari di bosco andati in fumo. - (PRIMAPRESS)