Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Ambiente: il governo svedese autorizza la caccia al lupo. In pericolo l’allevamento di renne Saami

  • di RED-ROM
  • in Ambiente
Ambiente: il governo svedese autorizza la caccia al lupo. In pericolo l’allevamento di renne Saami
(PRIMAPRESS) - STOCCOLMA - Anche la naturalistica Svezia deve fare i conti con gli abbattimenti di animali in sopranumero. A finire letteralmente nel mirino dei cacciatori svedesi con il permesso delle autorità, sono i lupi.  Ce ne sono troppi, 460, e il governo ha deciso di dare il permesso ai cacciatori di abbaterne fino a portare il numero degli esemplari fra 170 e 270. La decisione,fortemente voluta dai partiti di centrodestra, è conseguente ai danni causati dai lupi nelle aree aree rurali, soprattutto per il popolo Saami che vive nel nord della Svezia e che ogni anno perde molte renne, sul cui allevamento è basata la loro economia. L'ultima volta che una decisione così drastica era stata presa risale al 1890. - (PRIMAPRESS)