Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1253
JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1017

Pedofilia, la Chiesa francese costretta a vendere i suoi immobili per i risarcimenti alle vittime

  • di RED-ROM
  • in Società
Pedofilia, la Chiesa francese costretta a vendere i suoi immobili per i risarcimenti alle vittime
(PRIMAPRESS) - PARIGI - Per risarcire le vittime di pedofilia la Chiesa di Francia è costretta a vendere parte dei suoi immobili ed anche a chiedere dei prestiti. "Potrà essere sottoscritto un prestito per anticipare i bisogni", ha spiegato il presidente dei vescovi francesi. Sarà creato anche un organismo nazionanale incaricato dei risarcimenti delle vittime "caso per caso". Una commissione indipendente nel famoso "rapporto Sauvé" ha accertato che oltre 216 mila persone sono stata abusate dai sacerdoti tra il 1950 e il 2020, - (PRIMAPRESS)