Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

In bici sul vecchio tracciato ferroviario della Spoleto-Norcia

In bici sul vecchio tracciato ferroviario della Spoleto-Norcia
(PRIMAPRESS) - SPOLETO - E’ uno dei percorsi più suggestivi e ricchi di fascino quello che ripercorre il vecchio tracciato di una una ferrovia in disuso che va da Spoleto a Norcia. Di fatto è considerata come una ferrovia alpina per le sue caratteristiche plano-altimetriche. L’intero tracciato misura 51 chilometri con 24 ponti e viadotti spettacolari per la vista sulle vallate umbre. Qui il binocolo è d’obbligo perché gli avvistamenti dei rapaci è consuetudine. Se non si vuole percorrere questo itinerario in solitario, dal 2 al 4 settembre si potrà prendere parte alla SpoletoNorcia in MTB - la più grande manifestazione su due ruote del Centro Italia, giunta alla nona edizione - un evento sportivo e turistico che attira ogni anno migliaia di sportivi, amanti della bici e appassionati di cicloturismo e di natura, quest’anno sostenuto da uno dei principali ambasciatori dell’oro alimentare dell’Umbria, l’oleificio Pietro Coricelli. 
Partendo dal tracciato della Vecchia Ferrovia tra le due cittadine umbre, il percorso si snoda nella Valnerina, una delle più rigogliose aree dell’Umbria, il Cuore Verde d’Italia, caratterizzata da spettacolari montagne attraversate dal fiume Nera. La gara agonistica così come i percorsi cicloturistici si svolgono domenica 4 settembre, mentre il 2 e il 3 settembre sono dedicati a momenti di incontro e spettacolo tra i mondi del ciclismo, del cicloturismo, della cultura e del giornalismo sportivo e turistico con una serie di eventi tra talk show, interviste, laboratori per grandi e piccoli, visite guidate alla scoperta di Spoleto e dell’incantevole Norcia che in quel periodo potrebbe già profumare di tartufo nero.  Info: laspoletonorciainmtb.it - (PRIMAPRESS)