Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

M5S: strappo è fatto. Luigi Di Maio dà vita ad un nuovo partito ma senza dimettersi dal Governo

M5S: strappo è fatto. Luigi Di Maio dà vita ad un nuovo partito ma senza dimettersi dal Governo
(PRIMAPRESS) - ROMA - Lo strappo del M5S è fatto. Alle 21, 30 Luigi Di Maio ha dato vita ad un nuovo partito. Un lungo applauso ha accompagnato il suo ingresso alla conferenza stampa. ""Davanti alle atrocità da Putin sull'Ucraina dovevamo schierarci senza ambiguità. Mentre stiamo qui a parlare sta continuando a bombardare. Non possiamo permetterci ambiguità con davanti alle misure del gas e del grano della Russia. i governi hanno bisogno di stabilità davanti a questa guerra. La prima forza politica del paese ha continuato a mettere in difficoltà il presidente del Consiglio per pochi punti percentuali di consenso. Gli attacchi personali hanno anche minato la comparezza del governo. Abbiamo scelto di fare un'azione verità. Il senso di responsabilità vede partecipe il paese è in molti casi meno i partiti. La politica ha attuato vecchi modelli rispetto alla missione della politica".
Di Maio nel suo discorso cita David Sassoli, Mattarella, Draghi ed i sindaci braccia del nostro paese. - (PRIMAPRESS)