Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Aiuti bis, Draghi: “17 mld, stanziamento di proporzioni straordinarie” ma non per i sindacati

Aiuti bis, Draghi: “17 mld, stanziamento di proporzioni straordinarie” ma non per i sindacati
(PRIMAPRESS) - ROMA - Il Decreto Aiuti bis approvato dal Consiglio dei Ministri ha già acceso le polemiche riverberate sulla campagna elettorale delle elezioni politiche del prossimo 25 settembre a cui si sono aggiunte quelle dei sindacati insoddisfatti. Il provvedimento bis di sostegno per le famiglie si è rivolto alla protezione per le categorie più vulnerabili, all'aiuto alle imprese, con uno stanziamento di proporzioni straordinarie di 17 mld.". Così ha sottolineato il premier Draghi al termine del CdM che ha dato il via libera al dl Aiuti Bis. "Il totale delle misure è di 15 mld più altri 2 di misure aggiuntive. Parliamo di 2 punti percentuali del Pil. Non ri- corriamo a nessuno scostamento di bi- lancio perché l'andamento dell'economia è positivo.La crescita annuale acquisi- ta è di 3,4%.Negli ultimi 20 anni l'Italia non era mai cresciuta oltre il 2% - (PRIMAPRESS)