Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Terrorismo: un 52enne di origine bosniache residente a Bologna sottoposto al braccialetto elettronico

Terrorismo: un 52enne di origine bosniache residente a Bologna sottoposto al braccialetto elettronico
(PRIMAPRESS) - BOLOGNA - Sono scattati i domiciliari per un 52enne di origine bosniaca residente a Bologna sospettato di finanziare cellule jiadiste. All'uomo è stato imposto il dispositivo elettronico di controllo a distanza (braccialetto) per seguirne gli spostamenti. Secondo i carabinieri del Ros, che hanno condotto le indagini, l'uomo è re- sponsabile di aver effettuato, personalmente e mediante terzi non a conoscenza delle operazioni, trasferimenti di denaro per oltre 50.000 euro destinati in tutto o in parte alla definizione di condotte con finalità di terrorismo.  - (PRIMAPRESS)