Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Perquisita dall’FBI la casa di Trump in Florida. Presi molti documenti. “I radicali di sinistra non vogliono la mia ricandidatura”

Perquisita dall’FBI la casa di Trump in Florida. Presi molti documenti. “I radicali di sinistra non vogliono la mia ricandidatura”
(PRIMAPRESS) - FLORIDA (USA) - L'Fbi ha perquisito la residenza di Trump a Mar-a-Lago in Florida. Lo ha detto lo stesso ex presidente alla Cnn. I federali hanno "fatto irruzione nella mia cassaforte", ha aggiunto. Portate via scatole di documenti. Trump ha definito la perquisizione della sua residenza in Florida una "strumentalizzazione della giustizia e un attacco dei democratici di sinistra radicali che disperatamente non vogliono che mi candidi alle elezioni del 2024". Durante la perquisizione, Trump era a New York e i suoi domestici in Florida lo hanno avvertito della presenza degli agenti. - (PRIMAPRESS)