Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Infanticidio: maestra d’asilo arrestata per aver avvelenato una bimba di un anno. Era figlia di un ingegnere italiano

Infanticidio: maestra d’asilo arrestata per aver avvelenato una bimba di un anno. Era figlia di un ingegnere italiano
(PRIMAPRESS) - LIONE (FRANCIA) -  Una bambina di 11 mesi di origini italiane è stata avvelenata in un asilo di Lione ed è morta poco prima del suo primo compleanno. Il fatto è avvenuto lo scorso mercoledì. Ad ucciderla sarebbe stata una maestra, che è stata arrestata. Il padre è un ingegnere italiano 37enne che vive da anni a Lione insieme alla moglie francese. A quanto si apprende dagli inquirenti, l'ausiliaria puericultrice dell'asilo era"esasperata dal pianto della piccola", così "le ha fatto ingerire un prodotto caustico". - (PRIMAPRESS)