Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Assoturismo: stagione con il ritorno delle presenze straniere (+25,7%) per dimenticare il 2021

  • di RED-ROM
  • in Economia
Assoturismo: stagione con il ritorno delle presenze straniere (+25,7%) per dimenticare il 2021
(PRIMAPRESS) - ROMA - Per il turismo la stagione è già partita, e con prospettive buone. Una indagine di Assoturismo Confesercenti confermerebbe che tra giugno e agosto si potrebbero avere 44,7 milioni di arrivi e un totale di 187,7 mln di pernottamenti, 23,5 mln in più rispetto al 2021. Un netto cambio di passo dopo 2 anni di pandemia. Le stime indicano un +16,6% di arrivi e +14,3% di pernottamenti.Numeri importanti, anche se non raggiungono i livelli pre-pandemia (-12,2% di presenze). C'è, tuttavia, un progressivo aumento dei visitatori esteri: +25,7% rispetto al 2021. Ciò che preoccupa invece, sono due fattori: le ri-infezioni da Covid che hanno raggiunto circa 56mila casi negli ultimi 7 giorni e la mancanza di personale stagionale per le strutture ricettive.  - (PRIMAPRESS)