Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Dimore storiche: si sposta al 4 ottobre la giornata dell'#ASDI nella versione autunnale dopo 9 anni dalla sua istituzione

Dimore storiche: si sposta al 4 ottobre la giornata dell'#ASDI nella versione autunnale dopo 9 anni dalla sua istituzione
(PRIMAPRESS) - TORINO - Castelli, ville storiche, forti, rocche, palazzi di città e tenute di campagna, costituiscono il variegato mondo delle oltre 4.500 strutture che compongono il patrimonio delle proprietà private aderenti all’ADSI (Associazione Dimore Storiche Italiane) e la Sezione Piemonte e Val d’Aosta, con oltre 300 soci, è fra le regioni che vantano il maggior numero di dimore iscritte. Questa rete di “musei diffusi” costituisce uno degli asset più importanti per un turismo internazionale in Italia ma in questo momento in forte sofferenza per l’emergenza sanitaria che ha messo in ginocchio tutto il comparto.
Il prossimo 24 maggio si sarebbe dovuta tenere la giornata nazionale dell’ADSI con le visite gratuite a molti dei palazzi e residenze del circuito ma anche con un calendario di eventi musicali ospitati nelle corti di questi antichi palazzi. Questo non sarà possibile e la giornata dell’Associazione verrà spostata al 4 ottobre prossimo in un clima che ci si augura più disteso rispetto agli ultimi eventi.
In attesa di poterne varcare le soglie di persona. Sarà sufficiente tenere sotto controllo i canali social dell’ADSI e seguire gli hashtag #ADSI #dimorestoricheitaliane #iorestoinitalia per vedere quali saranno gli eventi che i proprietari di dimore storiche sveleranno in quel giorno ovviamente in una versione autunnale rispetto a quelle tradizionali degli anni passati. - (PRIMAPRESS)