Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1017

Coyote aggiunge all'app di informazione stradale anche il servizio "Lavori in corso" per evitare le file

Coyote aggiunge all'app di informazione stradale anche il servizio "Lavori in corso" per evitare le file
(PRIMAPRESS) - MILANO - In questi mesi sono decine i cantieri aperti sull’intera rete autostradale nazionale. Ora tra vacanze e riprese del lavoro a pieno regime dopo il lockdown, si registrano molti rallentamenti ed ingorghi. Ecco che il servizio collaborativo degli automobilisti utilizzato dall’applicazione stradale Coyote, ha aggiunto un nuovo servizio a quello già in uso dei limiti di velocità, degli autovelox lungo il percorso, traffico e incidenti, è la segnalazione dei lavori in corso.
Quanto accaduto nelle settimane scorse con ingorghi di ore nella Regione Liguria e sulla A12 Genova-Rosignano  specialmente  sul  tratto  Genova –Sestri  Levante, interessata da lavori di messa in sicurezza di gallerie, ha spinto la società di sviluppo del sistema informativo stradale ad aggiungere il nuove servizio “Man at Work”
La nuova allerta, come tutti gli avvisi Coyote, è visibile con un anticipo di 30 Km sui tratti di strada a lunga percorrenza, un ulteriore aiuto per gli automobilisti al fine di adeguare il loro comportamento alla guida e per una maggiore sicurezza per chi lavora in strada e per chi guida.La nuova allerta, utilizzando lo stesso principio di condivisione delle allerte con gli altri utenti della Community sull' APP per iOS e Android, compatibile CarPlay e Mirrorlink e sul dispositivo di navigazione COYOTE NAV+.Per utilizzare la nuova allerta, l’utente non deve effettuare nessuna operazione di aggiornamento in quanto,utilizzando l’apposito comando di segnalazione,l’avviso è già accessibile. - (PRIMAPRESS)