Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Lo storico gioco da tavolo Monopoly si muove tra le strade e i musei all'ombra del Colosseo

Lo storico gioco da tavolo Monopoly si muove tra le strade e i musei all'ombra del Colosseo
(PRIMAPRESS) - ROMA - A distanza di 80 anni il Monopoly della casa editrice inglese Parker Brothers fa ancora parlare di sé ma questa volta con una edizione di casa nostra e all’ombra del Colosseo.  A partire da sabato 24 novembre la prima edizione del Monopoly Roma sarà in distribuzione in punti vendita selezionati della città e dalla settimana successiva presso tutti gli store di giocattoli. Ma già da giorni Mr Monopoly in carne ed ossa si muove per la Capitale per giocare con adulti e bambini: domenica al Museo MAXXI alle ore 11.30, ci sarà una avvincente partita a dimensione uomo su un tabellone grande dieci metri per dieci e con dadi giganti. Si camminerà su strade e caselle passando per il via, tra Imprevisti e probabilità, cercando di evitare di finire in prigione! Un appuntamento per tutte le famiglie che vede come scenario il Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo, che è anche tra i protagonisti del Monopoly Roma.  Lo storico gioco da tavolo, creato da Elizabeth Magie all'inizio del XX secolo e pubblicato per la prima volta nel 1935 in una versione modificata da Charles Darrow, dedica oggi un’edizione speciale e da collezione alla Città Eterna. Roma è protagonista con le sue strade, i suoi monumenti storici – Circo Massimo e Fori Imperiali per citarne alcuni; Viale dei Giardini e Parco della Vittoria cedono il passo a strade e piazze come Piazza del Popolo, Via Salaria, Viale Trastevere o Via del Corso: il giocatore si muove su strade conosciute, si riconosce in questo o quel quartiere, fa sosta in posti di ritrovo abituali come l’Antica Gelateria Giolitti. Sono tante le imprese che hanno deciso di scommettere sul Monopoly ROMA e lasciare il proprio segno su questa edizione italiana da collezione: Frecciarossa, Acqua Claudia, Giolitti Gelateria, Fresco Trattoria Pizzeria, Caffè Kimbo, Caputo, Ice Club e Il MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo. Media partner Il Tempo e RDS Roma che organizzerà una serie di giochi a quiz con in palio copie del Monopoly. - (PRIMAPRESS)