Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Nautica: il trend dei maxi-ribs. L’Anversa 58 con una “spiaggia privata” da 24 metri quadrati

Nautica: il trend dei maxi-ribs. L’Anversa 58 con una “spiaggia privata” da 24 metri quadrati
(PRIMAPRESS) - ROMA - Non hanno niente a che fare con le gustose costine di maie che gli americani chiamano ribs ma sono i Rigid Inflatable boats, i maxi gommoni che stanno conquistando tutti gli appassionati di nautica per prestazioni e maneggevolezza. Tra i nuovi modelli di successo c'è l'Anversa 58, il battello prodotto dall'italiana LG Srl di Rimini, con Luca Ferrari, Giancarlo Galeone e Gilberto Grassi in prima fila del progetto.
Questo Anversa 58, è un Maxi-Rib di 17 metri che unisce un top deck plan a prestazioni eccezionali. incredibile spiaggia di 24 metri quadrati. Insomma, un equilibrio decisamente invidiabile tra comfort e performance. La plancia e la copertura dell'abitacolo presentano un interessante aggiornamento rispetto al fratello minore (Anvera 48), qui con due file di tre sedili. Un'ottima soluzione per alte velocità gestite in tutta comodità e sicurezza. L'hard top ospita due divani di poppa affacciati al tavolo, mentre un ampio prendisole (nascondiglio per il garage del tender) occupa la poppa, vera chicca di questo Maxi Rib: terrazze apribili che creano uno spazio sull'acqua di 24 mq. In sostanza, un open-space open space a due passi dal mare dove organizzare feste e aperitivi, o in alternativa godersi in famiglia come se fosse una gigantesca terrazza sul mare.
Una tuga walk-around, ospita un prendisole di prua, e conclude il tutto disegnando una linea aerodinamica e giganteggiante, ma tuttavia leggera ed elegante. Generalmente omogeneo nelle sue componenti, Anvera 58 offre una tavola versatile, invitando sia le prestazioni più distensive che i momenti di relax più necessari.
Il sottocoperta, invece, è caratterizzato da un open lay estremamente luminoso, grazie anche alle grandi luci della tuga. Gli spazi appaiono eleganti e ben disposti (soprattutto considerando la natura gommosa dell'applicazione) con un grande letto matrimoniale a prua, un wc con doccia, e due divani d'arredo, intesi anche come letti singoli aggiuntivi. La motorizzazione prevista è di due motori da 650 HP. - (PRIMAPRESS)