Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Puntualità in volo: il palmares spetta alla panamense Copa Airlines e tra le low-cost è la brasiliana Azul

Puntualità in volo: il palmares spetta alla panamense Copa Airlines e tra le low-cost è la brasiliana Azul
(PRIMAPRESS) - ROMA - La panamense Copa Airlines è la più puntuale tra le compagnie aeree del mondo secondo la classifica stilata per il 2018 da OAG, l’azienda di servizi aeroportuali attiva in Europa, America del Nord, Asia, Australasia e America Latina. A completare il podio ci sono Air Baltic (Lettonia) e Hong Kong Airlines. I risultati della “Punctuality League 2019” hanno preso in considerazione 58 milioni di voli operati in tutto il mondo durante lo scorso anno. Un volo è considerato “in orario” quando il decollo o l’atterraggio vengono realizzati non oltre i 14 minuti e 59 secondi rispetto all’orario programmato. Inoltre, affinché una compagnia aerea venga inclusa nella classifica Oag deve aver tracciato almeno l’80% dei suoi collegamenti: il che esclude Ryanair dall’indagine.
La classifica globale, che considera quindi tutti i vettori, legacy, low cost e regional, vede in pole position Copa Airlines con l’89,79% dei voli partiti o atterrati in orario; conferma gli ottimi risultati degli anni precedenti Air Baltic con un tasso di puntualità dell’89,17%. Mentre Hong Kong Airlines si classifica al terzo posto con l’88,11%. Nelle posizioni di vertice, da notare l’australiana Qantas Airways, sesta nel ranking generale, con l’85,65%, settima Latam Airlines Group (85,6%), nona Qatar Airways (85,17%), decima Klm (84,52%). All Nippon Airways è undicesima (84,43%) e Japan Airlines tredicesima (83,99%); Singapore Airlines è “solo” quindicesima (83,46%), Delta Air Lines è al sedicesimo posto (83,08%), Iberia alla sue spalle con un tasso di puntualità dell’83,04%.
Alitalia si posiziona al 20° posto della classifica mondiale con l’82,87% dei voli in orario (in miglioramento rispetto all’82,4% dell’anno precedente). Considerando il solo mercato europeo la compagnia italiana risulta al quarto posto, alle spalle di Air Baltic, Klm e Iberia.
Tra le low cost, sempre a livello globale, guidano la classifica la brasiliana Azul, JetStar Asia e la giapponese Solaseed Air.  - (PRIMAPRESS)