Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Sport: domani a Bruxelles si discute su fondi e tempi per la ripresa delle attività

  • di RED-ROM
  • in Sport
Sport: domani a Bruxelles si discute su fondi e tempi per la ripresa delle attività
(PRIMAPRESS) - BRUXELLES - Domani 21 aprile è fissata la videoconferenza dei ministri dello sport dell’UE per discutere dell'impatto della pandemia di Covid-19 sul settore dello sport.
Lo scambio di opinioni sarà incentrato su: misure specifiche previste o in atto per sostenere il settore dello sport; modi di garantire continuità nell'allenamento degli atleti e migliorare l'attività fisica dei cittadini garantendone al contempo la sicurezza e limitando la diffusione del virus. E’ probabile che nel corso del dibattito, si discuterà, delle principali iniziative da preparare e attuare per riprendere con gradualità l'attività del settore dello sport.
Intanto in Italia il ministro Spadafora ha già convocato, per mercoledì 22, un vertice con tutto il mondo del calcio per discutere di come e quando si potrà tornare agli allenamenti. Informazioni che potrebbero arrivare proprio dalla videoconferenza di Bruxelles. In una bozza di ipotesi per le riaperture dei vari settori, circolata nei giorni scorsi, la data fissata per la ripresa del campionato di calcio e per gli altri sport collettivi era fissata nel 31 maggio. Ma si tratta solo di una bozza che potrebbe prendere forma più certa nel Consiglio dei Ministri di oggi a Palazzo Chigi. Ma sarà sopratutto la riunione di domani a Bruxelles a dare un quadro più definito.  - (PRIMAPRESS)