Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Lo scalatore Marco Confortola presenta a Roma il suo libro "Il cacciatore di 8000 metri"

  • di RED-ROM
  • in Sport
Lo scalatore Marco Confortola presenta a Roma il suo libro "Il cacciatore di 8000 metri"
(PRIMAPRESS) - ROMA - Marco Confortola, lo scalatore e guida alpina valtellinese il prossimo 25 gennaio presenta a Roma il suo libro: “Il cacciatore di 8000 metri” edito da Hoepli. Nel sottotitolo “la mia sfida alle montagne più alte del mondo” c’è la sintesi di questo volume che si legge tutto d’un fiato perché non serve conoscere ed amare la montagna come lui per respirare quell’atmosfera di tenacia, tecnica e forza di volontà che rendono grandi le gesta di un uomo anche quando queste vengono segnate dalla tragedia come la perdita di compagni nella scalata del K2. Nel “cacciatore” delle vette più alte del mondo, scopri che la sua forza più grande forse è la calma interiore con cui affronta le difficoltà. E’ così che è pas,sato a mettere la bandierina sul Colle Sud dell’Everest nel 2008 fino a conquistare il Manaslu (Nepal) il Lhotse (Asia) e poi ancora il Kanchenjunga (India), il Makalu (Tibet) e il Dhaulagiri (Nepal) inanellando le scalate di dieci vette ad “8000” metri.
L’esperienza di alpinista himalaiano da qualche anno è al servizio dell’iniziativa “Allenarsi per il futuro”, il progetto di alternanza scuola lavoro sviluppato dalle divisioni Italia delle multinazionali Bosch e Randstad. 
Il volume di Confortola sarà presentato nello store RRTrek insieme ai marchi di abbigliamento tecnico Karpos, Scarpa e Ferrino.      - (PRIMAPRESS)