Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

La russa Yulia Karimova si impone nel mondiale di carabina (10 mt.) a Pechino

  • di RED-ROM
  • in Sport
La russa Yulia Karimova si impone nel mondiale di carabina (10 mt.) a Pechino
(PRIMAPRESS) - PECHINO - La seconda tappa della Coppa del Mondo 2019 di tiro a segno a Pechino ha già assegnato una medaglia a Yulia Karimova che, da campionessa mondiale in carica della gara delle 3 posizioni, è riuscita a imporsi invece nel contest di carabina femminile ad aria compressa dalla distanza di 10 metri.
Con il punteggio di 251.1, la tiratrice classe 1994 è riuscita a superare la concorrenza rappresentata dalle sudcoreane Eunji Kwon, che ha chiuso seconda a quota 250.2 al termine di un duello serratissimo, e Jihyeon Keum, terza con lo score di 228.0 punti netti. Piazzamento al 19mo posto per l’italiana Petra Zublasing. - (PRIMAPRESS)