Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Russia: riservisti disertori. Berlino propone una soluzione Ue per la loro accoglienza ma l’ipotesi non piace all’Ucraina

  • di RED-ROM
  • in Mondo
Russia: riservisti disertori. Berlino propone una soluzione Ue per la loro accoglienza ma l’ipotesi non piace all’Ucraina
(PRIMAPRESS) - BERLINO - Mentre nelle zone occupate del Donbass si svolgono i referendum farsa del governo di Mosca per dimostrare il gradimento di appartenenza alla Russia, prosegue la fuga dalla ex capitale sovietica di riservisti chiamati a prestare servizio nel conflitto ucraino. In auto e in aereo anche oggi è stata una giornata calda in aeroporti e strade di collegamento con la vicina Georgia. Tanto da spingere Berlino a proporre una  soluzione Ue per i disertori. Il governo federale tedesco vuole rag- giungere una linea comune a livello europeo. "Il fatto che molti russi non vogliano partecipare alla guerra è un buon segnale" per il portavoce del governo Steffen Hebestreit. "Si tratta di trovare una soluzione sostenibile insieme ad altri Paesi Ue". Una posizione non condivisa dall'amba- sciatore ucraino a Berlino Andrij Manyk per il quale non si deve offrire un asilo dorato ai giovani russi,ma "fare cadere Putin". - (PRIMAPRESS)