Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Nuova toponomastica per Roma. Ecco a chi sono intitolate alcune strade: da Signoret a Ettore Scola

  • di RED-ROM
  • in Italia
Nuova toponomastica per Roma. Ecco a chi sono intitolate alcune strade: da Signoret a Ettore Scola
(PRIMAPRESS) - ROMA - Nuovi nomi alle vie di Roma. Ecco come cambierà la toponomastica capitolina e quali personaggi dell'arte, cultura e sport ma anche pagine significative di storia. C'è l'omaggio all’attrice francese Simone Signoret e al regista Ettore Scola, alla memoria di eventi che hanno particolarmente segnato la storia recente della città, come il crollo di via di Vigna Jacobini.
La Giunta capitolina ha deliberato nuove aree di circolazione e zone verdi della città con la Commissione Consultiva di Toponomastica, presieduta dall’assessore alla Cultura, Miguel Gotor.
Una strada di Villa Doria Pamphilj è dunque, dedicata alla francese Simone Signoret, che si inquadra nell’ambito del gemellaggio tra le città di Roma e Parigi, dove verrà dedicata una strada a Monica Vitti. L’intitolazione, nel quartiere Trionfale (Municipio XIV), del Belvedere del Parco di Monte Ciocci (set del film “Brutti Sporchi e Cattivi”) al regista Ettore Scola.   La denominazione dell’area verde di piazza Piero Puricelli (Municipio Roma XI – Arvalia Portuense) come “Giardino delle Vittime di Via di Vigna Jacobini” (16 dicembre 1998)”.  La denominazione dell’area verde all’interno di Piazza della Libertà a Prati (Municipio I) a Luigi Bigiarelli, fondatore della Società Sportiva Lazio. - (PRIMAPRESS)