Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Governo: dal bonus 200 euro ai pensionati al fondo per gli autonomi all’accordo su fisco e catasto

  • di RED-ROM
  • in Italia
Governo: dal bonus 200 euro ai pensionati al fondo per gli autonomi all’accordo su fisco e catasto
(PRIMAPRESS) - ROMA -  Le ultime 48 ore alla politica del governo Draghi sono servite a trovare la quadra tra le fibrillazione dei partiti sempre più insoffeerenti. Il Governo ha messo in campo alcune correzioni tecniche per velocizzare il bonus da 200 euro previsto per lavoratori e pensionati con reddito inferiore a 35mila euro e per facilitare il meccanismo della ces- sione del credito per il Superbonus. Il decreto è stato approvato dal CdM "definitivamente". Le novità: Fondo per bonus anche ad autonomi, stagionali, a chi riceve il reddito cittadinanza e colf; bonus 60 euro per trasporto pubblico locale; Superbonus,sempre cessione credito a chi ha un conto corrente.
Altra questione non da poco l'accordo del CentroDestra  su fisco e catasto "Con grande soddisfazione il centrodestra di governo ha raggiunto un'intesa con Palazzo Chigi per rivedere gli articoli 2 e 6 della delega fiscale". Così una nota del C.Destra."Nell'accordo viene eliminato ogni riferimento al sistema duale, preservando i regimi cedolari esistenti e garantendo una armonizzazione del sistema fiscale: nessun incremento di tassazione potrà colpire i risparmi o la casa. Quanto al catasto viene eliminato ogni riferimento ai valori patrimoniali degli immobili. Verrà aggiornato ma senza alcun cambiamento". Un risultato che ieri Salvini ha rivendicato irritando il segretario del Pd Letta. Anche Forza Italia rivendica la forte presa di posizione: "nessun aumento dell'imposizione fiscale sulla casa. Da sempre punto saldo e fermo del programma di Forza Italia, oggi possiamo ribadirlo grazie al tenace e perseverante impegno del Presidente Berlusconi, del Coordinatore nazionale Tajani e di tutto il partito compatto insieme ai nostri Capigruppo, e agli alleati del centrodestra". Sottolinea il Capogruppo della Commissione Bilancio di FI, Roberto Pella.
- (PRIMAPRESS)