Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1116
JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1253

Save the Children: un rapporto sull'isolamento da lockdown dove regna l'uso di internet ad ogni ora

  • di RED-ROM
  • in Società
Save the Children: un rapporto sull'isolamento da lockdown dove regna l'uso di internet ad ogni ora
(PRIMAPRESS) - ROMA - Al rischio già segnalato dagli psicologi dell’isolamento sociale per i bambini durante il lockdown da coronavirus si aggiunge anche quello di Save the Children con l’ultimo rapporto dell’organizzazione infantile. Non andare più a scuola e non poter praticare sport si legge nel rapporto "Riscriviamo il Futuro. L'impatto del Coronavirus sulla povertà educativa", ha evidenziato un profondo disagio. L’indagine svolta su oltre mille famiglie La metà dei ragazzi intervistati (51%) preferisce svagarsi navigando nel web, il 37% stando sui social e il 18% giocando online con sconosciuti,in un mondo spesso popolato anche da pericoli che non possono essere sottovalutati.  - (PRIMAPRESS)