Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Addio a John Peter Sloan (51). Il suo metodo per imparare l'inglese era diventato cult

  • di RED-ROM
  • in Società
(PRIMAPRESS) - MENFI (AGRIGENTO) - Una morte improvvisa quella di John Peter Sloan, il 51enne “teacher” d’inglese più conosciuto ed apprezzato in Italia. Le sue lezioni d’inglese erano diventate un cult. La notizia è arrivata su Facebook da due suoi colleghi. Arrivato in Italia nel 1990, cantante, attore teatrale e scrittore di libri, è diventato uno dei volti più amati di Zelig. È morto a Menfi, dove viveva dal 2016 quando aveva deciso di trasferirsi in Sicilia e di aprire la 'Sloan scuola di inglese', un luogo di apprendimento della lingua rivolto ai bambini, agli adulti e ai docenti. Un luogo che amava molto, e da qui soltanto tre giorni fa postava fotografie del mare siciliano e del suo ritorno in studio di registrazione per nuovi cicli di corsi di inglese. Di recente aveva realizzato con la casa editrice scientifica Edra, “Medical English with John Peter Sloan”, un testo di medicina per dialogare con il mondo della lingua anglosassone. - (PRIMAPRESS)