Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

L'Argentina dice no alla legge sull'aborto. Scontri in piazza con la polizia

L'Argentina dice no alla legge sull'aborto. Scontri in piazza con la polizia
(PRIMAPRESS) - BUENOS AIRES (ARGENTINA) - Per la legge sull’aborto arriva il no del Senato argentino che ha bocciato la proposta di legalizzazione dell’interruzione di gravidanza. Con 38 voti contrari, 31 favorevoli e due astensioni la legge non vedrà la luce nonostante la precedente approvazione della Camera dei deputati. Alla notizia della bocciatura un gruppo di sostenitori della legge ha lanciato bottiglie ed altri oggetti nell'Avenida Rivadavia di Buenos Aires dove ha sede il Senato. Negli scontri con la polizia è rimasto ferito un manifestante. - (PRIMAPRESS)