Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Palermo: confiscati dalla GdF beni per 17 mln di euro al "Monaco", l'usuraio Francesco Abbate (65)

  • di RED-ROM
  • in Sicilia
(PRIMAPRESS) - PALERMO - Confiscati beni per 17 milioni di euro a Francesco Abbate, 65 anni, detto 'il monaco', già condannato per usura,esercizio abusivo dell'attività finanziare e trasferimento fraudolento di valori. Fu arrestato per usura prima nel 1997, poi nel 2013, e gli furono sequestrati beni e disponibilità finanziarie. Nel 2019, dopo una condanna a 7 anni di reclusione divenuta irrevocabile,Abbate è finito in carcere. La Guardia di Finanza ha ricostruito ora il giro d'affari del "monaco", che ha prestato denaro ad usura ad almeno 30 vittime. - (PRIMAPRESS)