Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Milano: sequestrato il cantiere della Linea Blu dove è morto un operaio schiacciato da una putrella. Terragni (M4) siamo a disposizione della magistratura

Milano: sequestrato il cantiere della Linea Blu dove è morto un operaio schiacciato da una putrella. Terragni (M4) siamo a disposizione della magistratura
(PRIMAPRESS) - MILANO - E’ sotto il sequestro da parte della magistratura il cantiere della Metropolitana M4 (Linea Blu) a Milano, in cui è morto un operaio ieri sera. L’uomo di 41 anni è rimasto schiacciato da una struttura di sostegno staccatasi da una parete. Inutile la corsa in codice rosso partita da Piazza Tirana (dove  è avvenuto l’incidente) verso l’Ospedale San Carlo.
Il lavori del cantiere stavano avvenendo a circa 18 metri di profondità e questo ha reso più difficili i soccorsi che oltre al 118 hanno dovuto fare ricorso ai pompieri ed al nucleo speleologico.
"Siamo affranti per quanto successo ed esprimiamo le più sentite condoglianze alla famiglia - ha dichiarato il presidente di M4, Fabio Terragni in una nota - La società concessionaria è a disposizione delle autorità affinché possa essere chiarita con il massimo rigore la dinamica dell'incidente". - (PRIMAPRESS)