Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Trasporti Ue: si al riconoscimento temporaneo dei documenti di guida ai rifugiati ucraini

  • di RED-ROM
  • in Europa
Trasporti Ue: si al riconoscimento temporaneo dei documenti di guida ai rifugiati ucraini
(PRIMAPRESS) - BRUXELLES - In risposta all'aggressione militare della Russia nei confronti dell'Ucraina, il Consiglio e il Parlamento europeo hanno convenuto di introdurre, mediante procedura d'urgenza, misure specifiche e temporanee relative ai documenti dei conducenti ucraini. La proposta legislativa è collegata all'accoglienza dei rifugiati ucraini e mira a ridurre i requisiti amministrativi che normalmente si applicano ai conducenti di paesi terzi che guidano all'interno dell'UE. Questa misura innovativa riduce l'onere amministrativo per i rifugiati ucraini per quanto riguarda i documenti di guida e, nel contempo, fornisce un approccio armonizzato per la durata della protezione temporanea. "Vogliamo unificare e semplificare il riconoscimento dei documenti di guida negli Stati membri per i rifugiati ucraini. Speriamo che ciò faciliterà un po' la loro vita quotidiana nell'attesa che questa guerra inaccettabile finalmente finisca". Ha riferito Jaroslav Zajicek, rappresentante permanente aggiunto della Repubblica ceca. - (PRIMAPRESS)