Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Londra: oggi si vota ancora per allungare la data d'uscita del 29 marzo dall'UE

  • di RED-ROM
  • in Cronaca
Londra: oggi si vota ancora per allungare la data d'uscita del 29 marzo dall'UE
(PRIMAPRESS) - Con il no della Camera dei Comuni a Westminster, ad una uscita senza accordo dall’Unione Europea, votato ieri sera, non sembrano essersi diradata la nebbia che avvolge la decisione finale della Gran Bretagna. La confusione è tanta come pure gli scenari aperti. Ieri è stata fatta chiarezza almeno su un punto: il Parlamento vuole evitare un’uscita dall’Unione Europea senza un accordo. Il giorno dopo aver bocciato per la seconda volta il testo negoziato da Theresa May con Bruxelles, i deputati hanno votato contro il cosiddetto “no-deal”. Il voto non è vincolante, ma almeno il Parlamento si è espresso con un certo buon senso. Cosa accadrà adesso? Ancora un altro voto oggi per un eventuale rinvio della Brexit oltre il 29 marzo. Insomma si chiederà più tempo per creare un distacco meno traumatico con conseguenze sull’economia del paese.  - (PRIMAPRESS)