Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Aereo russo con 14 soldati scompare dai radar mentre volava sul Mediterraneo

  • di RED-ROM
  • in Cronaca
Aereo russo con 14 soldati scompare dai radar mentre volava sul Mediterraneo
(PRIMAPRESS) - SIRIA - Mentre ieri Putin ed Erdogan si confrontavano sulla situazione siriana per evitare una strage umanitaria, un aereo militare russo con 14 soldati a bordo è scomparso dai radar mentre volava sul Mediterraneo. Secondo fonti americane riportate dalla Cnn sarebbe stato abbattuto accidentalmente dall'antiaerea di Damasco. La scomparsa dai radar è avvenuta mentre Latakia veniva colpita da razzi che Mosca ha detto essere stati lanciati da Israele e, sempre secondo la Cnn, mentre l'artiglieria siriana tentava di fermarli. A dare la notizia della scomparsa dell'aereo russo Il-20, che si travava a 35 chilometri dalla costa siriana mentre tornava alla base di Khmeimim, è stato il ministero della Difesa russo. La sorte del personale militare a bordo è "sconosciuta", ha aggiunto in una nota trasmessa dalle agenzie di stampa russe, e le ricerche del velivolo sono in corso. Una fonte dei soccorritori ha dichiarato all'agenzia Interfax che l'aereo potrebbe essere affondato nel Mediterraneo a causa di un "incidente critico non previsto" mentre era in volo. - (PRIMAPRESS)