Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Zinedine Zidane dice addio al Real Madrid lasciando la Spagna attonita

Zinedine Zidane dice addio al Real Madrid lasciando la Spagna attonita
(PRIMAPRESS) - MADRID - Per la Spagna è stato come un fulmine a ciel sereno perché l’annuncio di Zinedine Zidane di dire addio al Real Madrid non se l’aspettava nessuno neanche negli ambienti più ristretti. "Questa squadra ha bisogno di cambiare” ha detto Zidane in una conferenza stampa convocata dallo stesso allenatore del Real Madrid annunciato il suo addio ai Blancos dopo due anni e mezzo in panchina in cui ha vinto 9 titoli: 3 Champions League, 2 Supercoppe Europee, 2 Mondiali per Club, una Liga e una Supercoppa di Spagna.
In realtà qualche mese fa, aveva dichiarato che non sarebbe rimasto a lungo in panchina ma, da qui a pensare a delle dimissioni a bruciapelo ce ne passa.  
L’annuncio dell’addio al Real Madrid è avvenuto al fianco di un visibilmente dispiaciuto Florentino Perez. Si chiude così un ciclo di due anni e mezzo in cui il francese è divenuto il secondo allenatore più vincente nella storia dei Merengues con tre Champions League (l’unico ad averla vinta per tre volte di fila), due Mondiali per Club, due Supercoppe Europee, una Liga e una Supercoppa di Spagna. Come dicono in Spagna, un addio "por la puerta grande".  - (PRIMAPRESS)