Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Addio all'Interrail che anticipa la Brexit. Al suo posto BritRail ma non sarà la stessa cosa

Addio all'Interrail che anticipa la Brexit. Al suo posto BritRail ma non sarà la stessa cosa
(PRIMAPRESS) - LONDRA - Interrail addio. Per molti è stata l’esperienza dei viaggi d’iniziazione, per altri un modo di viaggiare con lo zaino in spalla con le ferrovie britanniche. Ma ora la Brexit mette fine a questa esperienza e ad anticipare l’uscita dall’unione europea sono proprio le ferrovie di Sua Maestà.
Ad annunciarlo è il Rail Delivery Group (Rdg), che riunisce tutte le compagnie ferroviarie britanniche. Questi spiega anche come, per i passeggeri internazionali, sarà d’ora in avanti disponibile un nuovo pass chiamato BritRail e ovviamente limitato al solo territorio nazionale.
La Gran Bretagna è stata parte del programma Interrail sin dalla sua fondazione, nel 1972. Questi permette oggi di viaggiare con un solo biglietto in ben 31 differenti Paesi del Vecchio continente. I pass Interrail ed Eurail continueranno tuttavia a essere validi sulle tratte Eurostar che collegano Parigi, Amsterdam e Bruxelles a Londra, così come saranno ancora disponibili i biglietti scontati per i traghetti tra Francia e Regno Unito. - (PRIMAPRESS)