Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Ue: imprese in Gb sollecitano il voto su Brexit, causa «troppa incertezza»

Ue: imprese in Gb sollecitano il voto su Brexit, causa «troppa incertezza»
(PRIMAPRESS) - LONDRA - Se proprio il referendum per la 'Brexit' si deve tenere, che almeno si svolga il prima possibile: e' la sollecitazione in arrivo dal mondo delle imprese britanniche, che hanno chiesto al premier David Cameron di accelerare sulla scelta della data del voto 'dentro o fuori l'Ue' per evitare "troppa incertezza" al Regno Unito. L'appello e' arrivato sulle pagine del Financial Times dall'Institute of Directors, uno degli enti di categoria dei manager aziendali.  Il direttore generale Simon Walker e' stato chiaro: serve un voto "plebiscitario" e c'e' al momento la possibilita' "50 e 50" che il Paese voti per uscire dall'Unione europea. Intanto, come scrive sempre il quotidiano economico, l'entourage di Cameron sta lavorando alacremente per sbloccare la situazione e
arrivare a un'intesa, ma e' in dubbio al momento che si arrivi a una data prima di Natale, a meno di un colpo a effetto nei giorni successivi al congresso dei conservatori che si sta tenendo proprio in queste ore a Manchester. - (PRIMAPRESS)