Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Pomigliano: De Falco (M5S), il centro di compostaggio rifiuti «non s'ha da fare»

Pomigliano: De Falco (M5S), il centro di compostaggio rifiuti «non s'ha da fare»
(PRIMAPRESS) - POMIGLIANO D'ARCO, Napoli «Il centro di compostaggio rifiuti a Pomigliano non s'ha da fare», tuona il consigliere comunale pentastellato Dario De Falco in risposta all'annuncio data ieri dal governatore della Campania, Vincenzo De Luca. «Il presidente della Regione Vincenzo De Luca ed il sindaco Lello Russo - spiega De Falco - vogliono realizzare una mega discarica a Pomigliano d'Arco. Si assumeranno la responsabilita' di sperperare oltre 10 milioni di euro di soldi pubblici per un impianto che non entrera' mai in funzione. La vecchia politica del passato non puo' pensare di governare e condizionare per sempre la nostra vita, il nostro futuro." Il nuovo impianto di compostaggio sarà da 20.000 tonnellate e secondo i piano verrà realizzato nella cittadina che ha dato i natali all'attuale vicepremier Luigi Di Maio. «Lo dico con forza - aggiunge De Falco - una volta per tutte, tra soli 17 mesi, quando il Movimento 5 stelle vincera' le elezioni e sara' alla guida dell'Amministrazione comunale, la mega discarica sara' chiusa prima di essere inaugurata, rappresentera' l'ultimo spreco di denaro pubblico della vecchia politica che dovra' renderne conto nelle sedi opportune. Questa e' la mia promessa solenne. I miei concittadini conoscono l'attaccamento che provo per la mia comunita». - (PRIMAPRESS)