Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

“Villaggio dello Sport”, nei Giardini di Maria Carolina il format Cultura a Chilometro Zero

  • di RED COM
  • in Campania
“Villaggio dello Sport”, nei Giardini di Maria Carolina il format Cultura a Chilometro Zero
(PRIMAPRESS) - NAPOLI - Grande successo per le prime tre giornate della kermesse “Villaggio dello Sport”, organizzata dalla Brò Live Eventi nei Giardini di Maria Carolina per il format “Cultura a Chilometro Zero”. Il cuore dello storico parco casertano, ha ripreso a pulsare velocemente grazie agli sguardi, alle risate, alle emozioni del continuo flusso di bambini, giovani e adulti pronti a divertirsi a ritmo della musica di Radio Punto Zero, provando gli sport proposti dalle oltre trenta associazioni sportive presenti sul posto. Una manifestazione dai mille volti, fatta di musica, spettacolo, sport gemellati tra loro e solidarietà, che si concluderà con il gran finale del 1° Giugno e con tutti gli sportivi e gli atleti, pronti a salire sul palco per essere premiati dal Campione olimpico di Short Track, Yuri Confortola. Grande attesa, infine, è rappresentata dall'arrivo di Clementino con il suo Showcase che, all’insegna del motto “esperienze che uniscono” chiuderà la manifestazione facendosi portavoce di quei giovani che intendono guardare il futuro in modo positivo. Un grande successo per un evento che farà molto parlare di sé e per il quale gli organizzatori ringraziano le associazioni sportive che hanno partecipato, i dirigenti scolastici Diamante Marotta , Annamaria Lettieri, Annalisa Lombardi, Ione Renga, Pina Sgambato, Tiziana D’Errico, Vittoria De Lucia e Rocco Gervasio e i docenti dell’Universitas Mercatorum, i professori Isabella Bonacci e Luca Longhi intervenuti nel confronto tra mondo il della cultura e il mondo dello sport. Infine, gli altri ringraziamenti degli organizzatori sono andati al Comune di Caserta per il suo Patrocinio, e per il loro sostegno, alla Psv Academy Uni Centro Studi rappresentata da Giuseppina Piccirillo e da Giacomo Guerriero, allo Studio Sgambato & Associati di Nello Sgambato, alla Opes Campania con il suo presidente Gianluigi Antonini, alla Decathlon, alla Universitas Mercatorum- Università delle Camere di Commercio e al Coni Sport e Salute. - (PRIMAPRESS)