Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Domani a Napoli il Red Carpet del cuore con tanti divi della tv

  • di RED COM
  • in Radio&Tv
Domani a Napoli il Red Carpet del cuore con tanti divi della tv
(PRIMAPRESS) - NAPOLI - E' dedicato alla "Sostenitori Ospedale Santobono Onlus" l’evento “Red Carpet del cuore”, con tanti volti della tv, del cinema e del teatro in programma domani, venerdì 22 novembre, in Galleria Umberto I a Napoli, realizzato con l'ospitalità del Kekafe’ Kenon, per poi proseguire al salone Margherita, con una cena di gala e uno spettacolo con moda e tanti contenuti di qualità.
Durante l’evento sarà consegnato il premio "Eccellenze del cuore", realizzato per l’occasione dal Maestro Domenico Sepe, a personalità di vari settori che rappresentano un vanto per la città di Napoli e per l'Italia, come il giornalista e conduttore Massimo Giletti, l’attore napoletano protagonista dell’ultima serie di Gomorra Gianni Parisi, Nello Daniele fratello di Pino, il Direttore di Napoli Fanpage Francesco Piccinini, il Direttore dell’Ansa Napoli Angelo Cerulo, il chirurgo Pediatrico e Neonatale Antonino Tramontano e Maurizio D’Esposito biologo ricercatore e direttore del CNR Napoli.
All’evento interverranno artisti di calibro nazionale con la partecipazione di un’orchestra dal vivo diretta dal maestro Christian Delisio, ultimamente direttore dell’esibizione di Andrea Bocelli a Venezia.
Tra i personaggi ospiti della kermesse, Eva Grimaldi, Hoara Borselli, Justine Mattera, Francesca Giuliano, Eva Henger, il mentalista Luca Volpe, Vanessa Trilli e la pianista Ilary Barnes.
Per partecipare al gran galà basta una semplice chiamata ai numeri 3894593237 – 3208556013. Il costo é di 50 euro. Parte del ricavato della serata sarà devoluto all’Associazione Sostenitori Ospedale Santobono onlus per il finanziamento del progetto “Sogni d’oro: umanizzazione pittorica”, destinato al reparto di neurochirurgia e neuroncologia del Santobono. - (PRIMAPRESS)