Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Vaccini: allarme di alcune regioni per la carenza di siringhe di precisione. Lombardia, Sicilia e Emilia Romagna le più penalizzate

Vaccini: allarme di alcune regioni per la carenza di siringhe di precisione. Lombardia, Sicilia e Emilia Romagna le più penalizzate
(PRIMAPRESS) - ROMA - Da giorni era circolato l'allarme per l'esaurimento delle scorte anche delle siringhe per  alcuni centri vaccinali di diverse regioni. Ora oltre a mancare non sono solo le dosi di vaccino Pfizer ma anche "le siringhe di precisioni che permettono di estrarre 6 dosi per fiala e non 5, così come ha suggerito l'Aifa, e tentare di colmare il gap". Il numero di siringhe non è proporzionato alle fiale, dicono. A segnalare il mancato arrivo delle siringhe questa settimana da parte della struttura commissariale per l'emergenza sono centri in Lombardia, Sicilia, Emilia Romagna. E si rinfocola la polemica sulla gestione Arcuri per l'emergenza sanitaria. Dalla struttura Commissariariale, arriva una smentita: "E' falso" che siano state mandate ai Centri vaccinali meno siringhe di precisione. Lo affermano gli uffici del Commissario per l'emergenza Arcuri, sottolineando che "in questa settimana si è provveduto a distribuire un numero inferiore di siringhe per la banale ragione che Pfizer ci ha inviato un numero inferiore di fiale di vaccino" E annunciano:la stessa cosa proseguirà la prossima settimana poiché"arriveranno il 20% di fiale in meno rispetto a quanto comunicato". - (PRIMAPRESS)