Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Ucraina: la mappa del conflitto nel 95º giorno: da Lysychansk ad Odessa in attesa di essere liberata dalle mine

Ucraina: la mappa del conflitto nel 95º giorno: da Lysychansk ad Odessa in attesa di essere liberata dalle mine
(PRIMAPRESS) - UCRAINA - Aggiornamenti all’inizio del 95° giorno di guerra in Ucraina. Un allarme aereo è stato lanciato più volte durante la notte nella regione di Kiev. Non ci sono state vittime o danni. “La popolazione delle regioni di Odessa e Mykolayiv attende la liberazione dai nazionalisti ucraini” ha dichiarato il vice capo dell'amministrazione militare e civile della regione, Kyrylo Stremousov. A Charkiv la notte è stata relativamente tranquilla. Nella regione, il distretto di Izium è stato bombardato durante il giorno e ci sono stati feriti. In serata, una donna di 60 anni è stata uccisa da un bombardamento vicino alla città di Barvenkovo. Regione di Luhansk: l’esercito russo ha affermato di aver conquistato Severodonetsk – si era prefisso di farlo entro domenica, giorno della festa della città – mentre l’Ucraina lo nega. Intanto i combattimenti in città continuano. I rappresentanti dell Repubblica Popolare di Lugansk affermano che le truppe ucraine hanno bombardato il villaggio di Pervomaisk. A Lysychansk, una granata ha colpito un edificio a più piani. Una persona è rimasta uccisa in loco e quattro abitanti sono stati ricoverati in ospedale con ferite di varia entità. Un attacco aereo ha distrutto il cinema Druzhba, danneggiando 22 case, uccidendo due persone e ferendone quattro.Donetsk: non c'è gas nella zona, mancano parzialmente acqua ed elettricità. Continuano i bombardamenti lungo l'intera linea del fronte. Nelle ultime 24 ore, due persone sono state uccise e tre ferite.Regione di Mykolaiv: in mattinata, l'esercito russo ha bombardato nuovamente la città di Mykolaiv, colpendo aree residenziali,causando una vittima e sei feriti. Regione di Kherson: i combattimenti continuano in almeno sei distretti, a Chornobaivka si è creata una situazione critica a causa dei bombardamenti. Alcuni civili sono stati feriti e un uomo è stato ucciso. Domani a Bruxelles si discuterà delle scorte per l'uscita delle navi di grano da Odessa autorizzata da Putin con la la telefonata di Macron e Sholz ma la questione resta lo sminamento dei porti. - (PRIMAPRESS)