Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1116

Taranto: una nube rossastra sulla città proveniente dall'ex Ilva. La denuncia dell'Assessore all'Ambiente Adamo

Taranto: una nube rossastra sulla città proveniente dall'ex Ilva. La denuncia dell'Assessore all'Ambiente Adamo
(PRIMAPRESS) - TARANTO - Le polveri sottili sulla città fanno scattare un nuovo allarme inquinamento per la presenza dell’ex Ilva. “Inaccettabile che si ritenga compatibile con la città un tale sito industriale". E' l'accusa dell'assessore all'Ambiente di Taranto,Annalisa Adamo, dopo che sabato pomeriggio il quartiere Tamburi è stato ricoperto da polveri siderurgiche e minerali trasportate dallo stabilimento ex Ilva dal vento. La nube rossastra proveniva dalle tante aree dell'acciaieria non coperte. Molte le proteste documentate da foto e video "Evidenti le mancanze del sistema di tenuta dei materiali del ciclo produttivo", denuncia il Comune. - (PRIMAPRESS)