Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Ragazze sfregiate con l’acido a Napoli: si guardano le immagini di telecamere nell’area

Ragazze sfregiate con l’acido a Napoli: si guardano le immagini di telecamere nell’area
(PRIMAPRESS) - NAPOLI - È ancora caccia agli autori del raid che ha sfregiato le due sorelle con l'acido. Le ragazze di 24 e 17 anni sono state ustionate con l'acido, a Napoli. Erano in strada, in centro, quando sono state avvicinate da altre ragazze che hanno lanciato contro di loro dell'acido, poi si sono allontanate a bordo di tre scooter. Le due sorelle sono state ricoverate nel reparto grandi ustionati dell'ospesale Cardarelli di Napoli. La maggiore ha ustioni alla guancia sinistra e a un braccio, la minore al naso e alla guancia destra. Alla polizia hanno riferito d'ignorare i motivi dell'aggressione ma si stanno analizzando le telecamere presenti nell'area ed alcune testimonianze. Le ragazze che sono state dimesse dall'ospedale, ritorneranno a controllo dal chirurgo plastico per ridurre i segni delle cicatrici prodotte dall'acido. - (PRIMAPRESS)